Search
  • PARLI | This Home is Yours

ST.MORITZ, LA REGINA DELLE ALPI

10 MOTIVI PER INVESTIRE ORA NEL MERCATO IMMOBILIARE ENGADINESE

Sono di pochi giorni fa gli articoli pubblicati da rinomate testate giornalistiche quali: Corriere del Ticino e Il Sole 24 ore per citarne un paio, che sulla base di un’indagine realizzata dalla banca HSBC, porta la Svizzera al primo posto nella classifica mondiale come miglior paese

dove vivere e lavorare!


Questa è una bellissima notizia!


Nulla è un caso: è il frutto di un duro lavoro e di una continua costanza che hanno portato a tale riconoscimento, passatemi il termine, da Best Seller!


Se la #Svizzera è al primo posto della classifica mondiale, il suo mercato #immobiliare non è da meno: ricco d’interessanti proprietà e legato a una realtà troppo spesso storpiata che impaurisce ogni potenziale acquirente che vuole investire nel mattone elvetico.


Vediamo dunque insieme 10 motivi per investire nella regina delle Alpi, la famigerata e leggendaria :


  1. St. Moritz è la punta di diamante di una valle, l’Engadina, di 42 km che si apre a una quota di oltre 1800 mslm

  2. Gli standard di costruzione elvetici, fin da sempre, sono sinonimo di qualità e sicurezza

  3. I tassi d’interesse al momento variano tra lo 0.8 – 1 % su 10 anni

  4. Le tasse sul reddito sono estremamente vantaggiose

  5. La possibilità d’acquisto da parte di persone straniere è “liberalizzata” permettendo così che nuovo capitale entri nel circuito finanziario degli istituti bancari elvetici

  6. I prezzi rispecchiano, grazie al costante lavoro di professionisti del settore immobiliare, il valore degli immobili

  7. I prezzi stanno crescendo e l’investimento giusto darà nei prossimi anni i suoi frutti

  8. Per 365 giorni l’anno in Engadina è possibile praticare tutti gli sport sia quelli più spericolati come il leggendario slittino al Cresta Run sia il pacifico golf sui diversi campi presenti in valle

  9. St.Moritz è e rimane la regina delle #Alpi con il suo famigerato Champagne Climax e la sua movida che ha portato il mondo a renderla famosa

  10. Un tetto a St.Moritz è sempre un tetto a St.Moritz


Recentemente capita d’incappare in vari articoli che “screditano” St. Moritz per via dei suoi prezzi al metro quadro troppo alti e “abbondantemente” sopra la media svizzera.


Cerchiamo di fare un attimo di chiarezza partendo dal presupposto che, come menzionato in precedenza, St. Moritz è solo la punta di diamante di una valle incantentevole e unica nel suo genere lunga 42 km e che quindi, se vogliamo parlare di indagini di mercato, a differenza di altre località turistiche “isolate”come possono essere Zermatt, Andermatt, Davos ecc, l’indagine deve essere svolta sulla totalità dei suoi chilometri e non solo su St. Moritz.


Per #Engadina non si intende unicamente St. Moritz ma ci sono altri 11 paesi dove poter acquistare e locare proprietà. Possiamo in qualche modo paragonarla alla vicina Costa Azzurra: che non è unicamente la rinomata St. Tropez, ma tante altre località.


La cosa positiva è però che il mercato immobiliare di St.Moritz e dell’intera Engadina non sta soffrendo.


Non esiste nessuna crisi, le proprietà si vendono e si comprano al prezzo del loro valore indipendentemente che questo prezzo possa sembrare alto o meno: la crisi non c’è!


Bisognerebbe dare la giusta informazione, focalizzandosi su quell ache è la realtà: oggi il mercato immobiliare cresce e continua a crescere e i prezzi non scenderanno. Quello che è cambiato è l’approccio dei venditori che, affidandosi ai professionisti locali, offrono proprietà al giusto prezzo, il prezzo dell’Engadina.


Quello di un sogno che si avvera.


130 views0 comments